® NOBERASCO S.p.A. | P.iva 01270390097 | N. iscrizione REA Savona 53659 | Cap. sociale 600.000 i.v.
SELEZIONI DI FRUTTA IDEE REGALO INIZIATIVE DOVE SIAMO
BENESSERE LIFESTYLE FITNESS RICETTE WIKIFRUTTI
Scopri con noi tutti
i segreti della frutta
in cucina.
Iscriviti alla newsletter per
rimanere sempre aggiornato!
Home | Magazine | Ricette | Mini cake al formaggio e bacche di Physalis
Nome:Erika Cartabia
Blog: tanadelconiglio.com

Foodblogger e mamma del piccolo Ludovico, mi destreggio tra cucina e macchina fotografica. Amo i piatti semplici, che racchiudono tutto il sapore della tradizione, sogno un orto tutto mio e una grande cucina in cui immergermi da mattina a sera. Mi piace trasmettere profumi e ricordi anche con le immagini: cucino, fotografo, sbircio tra mille libri e seguo lezioni di cucina per migliorare sempre, ma soprattutto coltivo la mia passione ogni giorno.

Le mie ricette
 
Mini cake al formaggio e bacche di Physalis
Ingredienti

  • 250 ml di latte
  • 250 gr di farina 00
  • 1 uovo
  • 1 bustina scarsa di lievito per dolci (non vanigliato)
  • 30 ml di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino abbondante di sale
  • 50 gr di Parmigiano Reggiano
  • 60 gr di formaggio caprino
  • 2 cucchiai di bacche di Physalis


Difficoltà: Facile
Preparazione: 30 minuti
Dose: 10 porzioni
  Preparazione

In una ciotola capiente, miscela tutti gli ingredienti solidi: farina, lievito e sale.
In una ciotola a parte mescola l'olio, l'uovo e il latte.
Unisci gli ingredienti liquidi a quelli solidi e mescola brevemente fino a ottenere un impasto omogeneo. Aggiungi infine le bacche di Physalis, il caprino, lavorato precedentemente con una forchetta, e il Parmigiano Reggiano grattugiato.
Ungi appena con poco olio gli stampi per i mini muffins, versa il composto riempiendo ogni stampino fino a 2/3. Fai cuocere, in forno già caldo, per 15-20 minuti a 180°C. I tempi di cottura possono variare a seconda del forno e dello stampo scelto. Le mini cakes saranno pronte non appena saranno ben dorate e avranno superato la prova dello stuzzicadenti che, se infilato, dovrà fuoriuscirne asciutto. Ottime anche calde, si prestano anche a essere riempite a piacere.
SCOPRI
PHYSALIS