® NOBERASCO S.p.A. | P.iva 01270390097 | N. iscrizione REA Savona 53659 | Cap. sociale 600.000 i.v.
SELEZIONI DI FRUTTA IDEE REGALO INIZIATIVE DOVE SIAMO
BENESSERE LIFESTYLE FITNESS RICETTE WIKIFRUTTI
Scopri con noi tutti
i segreti della frutta
in cucina.
Iscriviti alla newsletter per
rimanere sempre aggiornato!
Home | Magazine | Ricette | Pie Pops alla Pitaya
Nome:Valentina Masullo
Blog: brododicoccole.com

Golosa per nascita, cuoca per passione, food blogger per caso. Specialist in cose buone da mangiare e buone sensazioni. Napoletana d'origine, a Torino cucino, fotografo, scrivo e amo.

Le mie ricette
 
Pie Pops alla Pitaya
Ingredienti

  • 1 uovo
  • 230 gr di farina
  • 50 gr di olio extravergine d'oliva
  • 80 gr di zucchero di canna
  • la buccia grattugiata di mezzo limone non trattato
  • 15 gr di pitaya essiccata
  • 15 gr di anacardi


Difficoltà: Media
Preparazione: 15 minuti + 20 minuti di cottura
Dose: 15 porzioni
  Preparazione

Sciogli lo zucchero nell'uovo leggermente battuto, unisci l’olio e la buccia del limone. Aggiungi la farina e impasta rapidamente fino a ottenere una palla liscia e soda.
Avvolgi l'impasto nella pellicola per alimenti e lascia riposare in frigorifero per circa mezzora.
Intanto prepara il ripieno facendo tostare in forno gli anacardi a 200° per 6 minuti circa, lasciali raffreddare e poi tritali finemente insieme alla Pitaya.
Estrai dal frigorifero la pasta e stendila con uno spessore di circa 2mm. Con l’aiuto di una tazzina o di un tagliapasta rotondo ricava dalla pasta una trentina di cerchi.
Componi i pie pops adagiando su un cerchio il bastoncino da gelato, una piccola porzione di ripieno e chiudendo con un secondo cerchio.
Sigilla bene i bordi con le dita e rifinisci con i rebbi di una forchetta. Pratica qualche forellino al centro dei biscotti con uno stecchino.
Infornate a 180° per circa 20 minuti o fino a leggera doratura
Servi i biscotti una volta che sono completamente raffreddati.
SCOPRI
PITAYA
SCOPRI
Anacardi Bio