® NOBERASCO S.p.A. | P.iva 01270390097 | N. iscrizione REA Savona 53659 | Cap. sociale 600.000 i.v.
SELEZIONI DI FRUTTA IDEE REGALO INIZIATIVE DOVE SIAMO
BENESSERE LIFESTYLE FITNESS RICETTE WIKIFRUTTI
Scopri con noi tutti
i segreti della frutta
in cucina.
Iscriviti alla newsletter per
rimanere sempre aggiornato!
Home | Magazine | Ricette | Tomino con salsa di Pitaya
Nome:Valentina Masullo
Blog: brododicoccole.com

Golosa per nascita, cuoca per passione, food blogger per caso. Specialist in cose buone da mangiare e buone sensazioni. Napoletana d'origine, a Torino cucino, fotografo, scrivo e amo.

Le mie ricette
 
Tomino con salsa di Pitaya
Ingredienti

  • 30g di pitaya
  • 4 tomini da grigliare
  • melagrana
  • basilico
  • insalata per accompagnare


Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti
Dose: 4 persone
  Preparazione

Lascia reidratare i pezzetti di pitaya tenendoli in ammollo in una tazza di acqua fresca per circa un’ora.
Riducili in purea schiacciandoli con una forchetta e aggiungi circa un cucchiaino di acqua dell’ammollo per diluire la crema densa.
Sgrana la melagrana tagliandola a metà e battendo il lato esterno di ogni calotta con un cucchiaio di legno in modo che i chicchi cadano in una scodella.
Scalda una griglia e arrostisci i tomini a fiamma moderata per 3 o 4 minuti per lato, lasciando che si ammorbidiscano e prendano un delicato colorito dorato.
Servi il tomino su un letto di salsa alla pitaya e decora con chicchi di melagrana freschi.
Scegli per contorno un’insalata fresca e leggera.
SCOPRI
PITAYA