® NOBERASCO S.p.A. | P.iva 01270390097 | N. iscrizione REA Savona 53659 | Cap. sociale 600.000 i.v.
SELEZIONI DI FRUTTA IDEE REGALO INIZIATIVE DOVE SIAMO
BENESSERE LIFESTYLE FITNESS RICETTE WIKIFRUTTI
Scopri con noi tutti
i segreti della frutta
in cucina.
Iscriviti alla newsletter per
rimanere sempre aggiornato!
Home | Magazine | Ricette | Diamantini di riso e mandorle
Nome:Valentina Masullo
Blog: brododicoccole.com

Golosa per nascita, cuoca per passione, food blogger per caso. Specialist in cose buone da mangiare e buone sensazioni. Napoletana d'origine, a Torino cucino, fotografo, scrivo e amo.

Le mie ricette
 
Diamantini di riso e mandorle
Ingredienti

  • 180 gr di farina di riso
  • 120 gr di farina di mandorle (o mandorle pelate e tritate finissime)
  • 125 gr di yogurt (1 vasetto) anche di riso, avena o soia
  • 50 gr di zucchero
  • 40 gr di olio di riso/semi
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • Buccia grattugiata di limone


Difficoltà: Facile
Preparazione: 15 minuti + 40 di riposo + 12 minuti cottura
Dose: 35 biscotti
  Preparazione

Mescola la farina di riso e quella di mandorle con lo zucchero, il lievito e la buccia di limone grattugiata, aggiungi lo yogurt e impasta fino a ottenere un impasto tipo frolla che risulterà piuttosto morbido.
Da questo impasto ricava due parti e da’ loro la forma di salsicciotti, cercando di compattare la pasta meglio possibile. Avvolgi con pellicola per alimenti o carta forno e fai rassodare in freezer per 40/60 minuti.
Una volta estratti dal freezer togli l’involucro esterno e affetta i salsicciotti per ottenere dei dischi (più o meno) spessi circa mezzo cm, fai rotolare i bordi nello zucchero, in modo da dare un effetto "luccichìo"; mettili su una teglia coperta di carta forno e inforna a 180° in forno preriscaldato per circa 12 minuti (o comunque fino a leggera doratura). Prima di gustare fai raffreddare.
SCOPRI
Mandorle Pelate Bio
SCOPRI
Mandorle Sgusciate Bio