® NOBERASCO S.p.A. | P.iva 01270390097 | N. iscrizione REA Savona 53659 | Cap. sociale 600.000 i.v.
SELEZIONI DI FRUTTA IDEE REGALO INIZIATIVE DOVE SIAMO
BENESSERE LIFESTYLE FITNESS RICETTE WIKIFRUTTI
Scopri con noi tutti
i segreti della frutta
in cucina.
Iscriviti alla newsletter per
rimanere sempre aggiornato!
Home | Magazine | Ricette | Orzo freddo ai pistacchi
Nome:Valentina Masullo
Blog: brododicoccole.com

Golosa per nascita, cuoca per passione, food blogger per caso. Specialist in cose buone da mangiare e buone sensazioni. Napoletana d'origine, a Torino cucino, fotografo, scrivo e amo.

Le mie ricette
 
Orzo freddo ai pistacchi
Ingredienti

  • 140gr di orzo perlato
  • 800gr circa di brodo vegetale
  • 100gr di piselli freschi
  • 80gr di salmone affumicato
  • 20gr di pistacchi sgusciati
  • 2 cucchiaino di olio EVO
per decorare
  • 10 asparagi di media grandezza


Difficoltà: Facile
Preparazione: 40 minuti
Dose: 2 persona
  Preparazione

Sciacqua l’orzo fino a che l’acqua non sia pulita. Mettilo in una pentola con il brodo e poni al fuoco. Porta a ebollizione e lascia cuocere a fiamma moderata da quel momento per circa 30 minuti, rigirando di tanto in tanto per evitare che si attacchi al fondo.
Il brodo dovrebbe assorbirsi completamente solo a fine cottura ma se necessario rabbocca con poca acqua o brodo per volta.
Terminata la cottura fai raffreddare girando di tanto in tanto perché l’orzo non si attacchi.
Cuoci i piselli al vapore per 4-5 minuti nel caso di piselli freschi (un paio di minuti in più nel caso siano surgelati).
Trita grossolanamente i pistacchi per ottenere una granella non troppo fine.
Taglia a listarelle il salmone.
Componi il piatto mescolando delicatamente l’orzo con gli altri ingredienti e aggiungi un filo di olio EVO, tieni da parte una manciata di granella di pistacchi e un paio di punte di asparago per decorare.
SCOPRI
Pistacchi Sgusciati
SCOPRI
Pistacchi tostati
 
SCOPRI
Pistacchi Tostati Bio