® NOBERASCO S.p.A. | P.iva 01270390097 | N. iscrizione REA Savona 53659 | Cap. sociale 600.000 i.v.
SELEZIONI DI FRUTTA IDEE REGALO INIZIATIVE DOVE SIAMO
BENESSERE LIFESTYLE FITNESS RICETTE WIKIFRUTTI
11/05/2017
Denti più sani fin da piccoli!

Grazie al contenuto di antibatterici naturali, i mirtilli rossi possono ridurre la formazione della placca.
Il cranberry è una bacca dal vivace colore rosso e dal sapore acidulo, originaria del Nord America. Da tempo il consumo di questi frutti è consigliato come tonico per i capillari, in aiuto contro i disturbi circolatori e della vista e per le proprietà antibatteriche utili a combattere le infezioni del tratto urinario. L'University of Rochester Medical Center (USA) ha aggiunto anche la prevenzione della placca dentaria a tutte queste proprietà.
I ricercatori, a seguito di uno studio, hanno verificato che il consumo di mirtilli rossi, grazie al contenuto di antibatterici naturali, possa ridurre del 70% la produzione di acido e di glucani e del 45% la formazione della placca. L'attività benefica si deve al contenuto di proantocianidine di tipo A, sostanze in grado di ridurre la placca e prevenire la formazione della carie.
Anche se i principi contenuti nei mirtilli rossi non sono sufficienti a eliminare completamente i batteri, sembra che il loro consumo regolare fin da piccoli, possa essere utile a ostacolare le due attività più dannose: la produzione di acido e quella di glucano, molecole che compongono la placca.
Fonte: risultati sono stati pubblicati su Caries Research