® NOBERASCO S.p.A. | P.iva 01270390097 | N. iscrizione REA Savona 53659 | Cap. sociale 600.000 i.v.
SELEZIONI DI FRUTTA IDEE REGALO INIZIATIVE DOVE SIAMO
BENESSERE LIFESTYLE FITNESS RICETTE WIKIFRUTTI
29/03/2012
Con una manciata di pistacchi il cuore ringrazia!

Un nuovo studio propone i pistacchi per il benessere del cuore.
I ricercatori della Pennsylvania State University hanno stabilito che gli antiossidanti contenuti nella frutta secca possono contribuire positivamente alla nostra salute, limitando lo stress ossidativo. In particolare è l'apporto di beta-carotene, g-tocoferolo e luteina, sostanze presenti nella frutta a guscio e in quantità interessanti nei pistacchi, a fornire il salutare effetto.
Uno dei ricercatori, il dottor Colin D. Kay, ha spiegato che durante lo studio condotto in regime alimentare controllato su 38 pazienti è stato notato che il consumo di pistacchi è in grado di generare un aumento di antiossidanti nel siero e ridurre i livelli di colesterolo LDL, quello “cattivo”. Questi dati suggeriscono quindi che abbinando a una dieta sana il consumo regolare di pistacchi è possibile ottenere un effetto positivo anche sul funzionamento del cuore.
Lo studio. Per la ricerca, durata 6 settimane, sono stati scelti soggetti (18 femmine e 10 maschi) in età compresa tra i 35 e i 61 anni, non fumatori e con livelli di colesterolo LDL moderatamente elevati.
I partecipanti sono stati invitati a seguire la medesima dieta per due settimane. A seguire sono stati suddivisi in tre gruppi. A ogni gruppo sono state date differenti indicazioni alimentari da seguire per quattro settimane. Il primo gruppo ha semplicemente seguito una dieta a basso contenuto di grassi, il secondo ha aggiunto alla dieta una proporzione di pistacchi variabile tra i 32-63 grammi di pistacchi al giorno, per il terzo l’aggiunta di pistacchi variava tra i 63 e i 126 grammi di pistacchi al giorno.
Fonte: onlinenews