® NOBERASCO S.p.A. | P.iva 01270390097 | N. iscrizione REA Savona 53659 | Cap. sociale 600.000 i.v.
SELEZIONI DI FRUTTA IDEE REGALO INIZIATIVE DOVE SIAMO
BENESSERE LIFESTYLE FITNESS RICETTE WIKIFRUTTI
23/05/2017
Magnesio: il minerale per chi fa sport

Gioca una funzione fondamentale nel metabolismo di grassi, zuccheri e proteine e ha un ruolo importante anche in altre reazioni metaboliche.
Calcio, fosforo e magnesio li troviamo nelle ossa, ma il magnesio è presente per il 30% anche in tessuti molli e nei fluidi dell’organismo. Questo minerale gode di una particolare considerazione tra gli sportivi, e non a caso: consente la contrazione dei muscoli e proprio per questo assume un ruolo importante nella pratica sportiva aiutando a controllare gli spasmi muscolari e di supporto e protezione da vertigini, debolezza, cardiopatie e ipertensione.
Il Magnesio abbonda soprattutto in verdure verdi fresche, essendo un elemento essenziale della clorofilla, ma la cottura ne riduce fino al 75% il contenuto. Lo troviamo anche nel germe di grano, nella soia e nel il mais, nei i fichi, nelle mele e nei semi oleaginosi come mandorle e noci. Ne sono una buona fonte anche il pesce, l’aglio, i fagioli, le pesche e le albicocche.
Il fabbisogno giornaliero di magnesio è di 350 mg, dose che può aumentare se si affrontano attività sportive o in gravidanza. La sua carenza può determinare contratture, nervosismo e in casi estremi anche allucinazione e delirio.
Fonte: controcampus.it